Carta verde

Vacanze all'estero? Non dimenticare la Carta Verde!!!


La Carta Verde, come tutti sappiamo, è un documento, rilasciatoci in allegato alla nostra polizza assicurativa, che dobbiamo tenere con noi quando andiamo all'estero con la nostra auto. Si tratta, esattamente, del Certificato Internazionale di Assicurazione ed ha la funzione di attestare la validità della nostra copertura per la responsabilità civile all'estero.


Rilasciata sotto la responsabilità dell'UCI, Ufficio Nazionale Assicurazioni, la Carta Verde è dunque necessaria per introdurre e far circolare il nostro mezzo in (alcuni) Paesi extracomunitari: Albania, Bielorussia, Bosnia Erzegovina, Iran, Israele, Macedonia, Marocco, Moldavia, Russia, Montenegro, Tunisia, Turchia, Ucraina.


Se invece il nostro viaggio si svolge attraverso Andorra, Austria, Belgio, Bulgaria, Danimarca, Cipro, Croazia, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Islanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Romania, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera e Ungheria la Carta Verde non occorre, perché la nostra RCA già comprende la relativa estensione di garanzia.


Nel caso invece di Paesi - e tra questi ci sono ad esempio USA e Canada - con cui non esiste alcuna convenzione, e quindi la Carta Verde non ha validità, è necessario sottoscrivere una polizza in loco, cosa fattibile in realtà ovunque se ce la siamo dimenticata, ma naturalmente con i relativi costi (mentre la "nostra" è gratis...).


Attenzione, comunque: indipendentemente dal contenuto della nostra polizza, la Carta Verde riguarda soltanto la RCA; questo significa che se noi, ad esempio, abbiamo una kasko, dobbiamo verificare sul contratto se tale copertura valga anche all'estero e a quali condizioni. La nostra assicurazione potrebbe quindi essere limitata nel tempo (per es. un mese all'estero) o nella distanza (per es. 150 km dal confine del tuo paese di origine), o potrebbe escludere alcuni paesi per alcuni tipi di rischio (per es. il furto).

AC Renting

AC Renting di A. Cervasio

Noleggio a lungo termine

Fleet Manager Consulting Torino

Tel. 339 331 26 80

P.I. 12598290018