Età patente

Età, patente e...auto guidabili!

Spesso i nostri clienti ci chiedono lumi sulla normativa in materia di guida dei veicoli da parte dei neopatentati, o comunque da parte di driver molto giovani. Cosa dice la legge?


Dal febbraio del 2011 esistono per i neopatentati i seguenti limiti:


- un limite relativo al mezzo, che non può superare i 70 kw (95 cv) di potenza massima ed un rapporto tra peso e potenza di 55 kw/tonnellata; le auto immatricolate dopo il mese di ottobre del 2007 riportano tali dati sulla carta di circolazione, oppure li si reperisce inserendo il numero di targa sul Portale dell'automobilista; tale limite dura per un anno dal conseguimento della patente,


- tolleranza di livello zero per gli alcolici e limiti di velocità di massimo 100 km/h sulle autostrade e 90 km/h sulle statali extraurbane (che ovviamente non abbiano limiti inferiori...); questi limiti hanno la durata di tre anni dal conseguimento della patente.

Le sanzioni hanno il loro peso: per l'art. 117 comma 5 CdS vanno dai 160 ai 641€ di multa ed è prevista la sospensione della patente da 2 a 8 mesi.


Altri vincoli possono esistere in materia assicurativa: esistono infatti "polizze a guida esperta", che prevedono tariffe più basse se a guidare il mezzo c'è una persona che abbia almeno 26 anni di età e due di patente, indipendentemente dal veicolo guidato.


Se poi prestiamo la macchina al nostro figliolo che non rientra nei requisiti...beh, la copertura assicurativa c'è comunque, ma sono previste in linea di massima franchigie decisamente importanti, per cui...meglio lasciar perdere, e in ogni caso avere sempre ben chiaro di che tipo sia la nostra polizza!



AC Renting

AC Renting di A. Cervasio

Noleggio a lungo termine

Fleet Manager Consulting Torino

Tel. 339 331 26 80

P.I. 12598290018