Proprietà leasing noleggio

Proprietà, leasing e noleggio a lungo termine: aspetti giuridici

Spesso si leggono articoli che confrontano proprietà, noleggio e leasing da un punto di vista fiscale; meno frequente é un confronto invece giuridico: eppure questo ultimo aspetto non è meno importante del precedente, perché anzi spesso è proprio sotto questo profilo che conviene saperne di più, sia per fare la scelta migliore, più adatta alle nostre necessità, e sia anche per sapere bene quali normative ci riguardino e quali no.


Giuridicamente, la proprietà è un diritto reale: ciò significa che il proprietario ha un diritto sulla sua cosa (in latino, infatti, "res" significa appunto "cosa")...nel bene e nel male. Se siamo proprietari siamo anche possessori dello stesso, abbiamo cioé il "corpus possessionis" (la disponibilità materiale del bene) e l'"animus possidendi" (l'animo del proprietario, cioé ci comportiamo come tale facendo del nostro bene tutto ciò che ci pare...).

Il leasing, invece, è un contratto che consiste in un incrocio tra un finanziamento ed una locazione (il suo nome in italiano è, appunto, "locazione finanziaria"): la proprietà del mezzo appartiene ad un soggetto che, su nostra indicazione, lo acquista e poi ce lo affitta, ma fa questo attraverso un finanziamento (noi, attraverso il canone, restituiremo quanto ci è stato prestato, paghiamo la locazione ed alla fine del contratto potremo decidere se acquistare il mezzo oppure no). Non sempre chi stipula un contratto di leasing sa che esso compare per l'appunto come finanziamento, anche e soprattutto nel momento in cui richiediamo altro credito. Il conduttore, cioè chi alla fine usa il mezzo, non ne ha il possesso (attenzione!!!) ma la "detenzione", cioè ha la disponibilità del bene ma senza poter comportarsi da proprietario (infatti si paga un canone, e per ogni rivendicazione non si può agire contro terzi, ma solo nei confronti del concedente, cioé la società di leasing)


Il noleggio a lungo termine invece è una semplice locazione, contratto con cui un soggetto riceve in godimento la disponibilità di un bene dietro il pagamento di un canone. Anche in questo caso il locatario (chi utilizza il mezzo) ha la detenzione del bene. Trattandosi di locazione pura, essa non presenta alcun carattere comune nè al leasing nè ad un finanziamento destinato all'acquisto, e quindi lascia un maggiore spazio di eventuale credito in senso stretto. In sintesi, il noleggio a lungo termine rappresenta la forma più snella di gestione di una flotta aziendale anche sotto il profilo giuridico, perché meno definitivo della proprietà, e meno "impegnativo" del leasing.

AC Renting

AC Renting di A. Cervasio

Noleggio a lungo termine

Fleet Manager Consulting Torino

Tel. 339 331 26 80

P.I. 12598290018